Etimodesign by Ronda Design , studio di progettazione nato nel 2006, rappresenta l’evoluzione naturale di un’idea:

“Intorno a noi tutto è scoperta, ricerca, emozione ed ogni cosa deve essere corteggiata,osservata, toccata. Fonte di ispirazioni è ciò che la storia ci ha lasciato, un dettaglio che la natura ci ha regalato, un manufatto del lavoro dell’uomo, il dettaglio di un corpo”.

Basato su questo pensiero, anche uno tra gli ultimi interessanti progetti: il raccoglitore Ecovo.

Ecovo non è solo un raccoglitore per la raccolta differenziata. E’ un oggetto che tende ad accompagnarci in diverse e molteplici azioni del vivere quotidiano. Portare valore estetico ad un oggetto che si tende spesso a nascondere significa innescare un processo “educativo” nei confronti di una azione che ancora poco trova spazio nei nostri gesti di tutti i giorni.

La raccolta differenziata è una azione doverosa , indispensabile ed imprescindibile.

L’idea è quella di far confluire la funzionalità e la necessità in un oggetto bello da vedere e da mostrare con orgoglio. Nei luoghi pubblici, nelle scuole piuttosto che in palestra o in ufficio.

E’ una forma accattivante e che stimola la curiosità per cui attira anche nell’uso. Ma non è tutto: ecovo può essere una fioriera indoor / outdoor, un portaoggetti per la camera dei ragazzi o svuota tasche da ingresso.

Il sistema è estremamente semplice: è lo stesso elemento che si ripete in altezza ed agganciato con dei dischi avvitati dall’interno. Il materiale potrebbe essere plastica riciclata con stampo rotazionale o ad iniezione.

Etimodesign porterà avanti altri numerosi progetti di contenitori per la raccolta differenziata nonchè altri prodotti realizzati con la tecnologia rotazionale.