Rural Boxx è un gruppo di amici (Alessandro Zorzetto, Francesca Modolo, Luciano Aldrighi, Luca Vivan), architetti e artisti, che collaborano per individuare strategie di intervento in sintonia con la natura, progettando con materiali come argilla, fieno, legno e materiali di scarto, e promuovendo riciclo e autocostruzione come tecniche fondamentali per realizzare architetture ed oggetti low-cost.

Il progetto ha come modulo base la balla di fieno. Si pensa al fieno nelle sue diverse forme, imballato e sfuso, interpretando questo cambiamento di stato a partire dalle tipologie tradizionali di stoccaggio (essiccatoi come l’arfa trentina o ilkozolec sloveno) e dall’usanza rurale di accumulare covoni. Ne scaturisce un enorme recipiente con una base compatta e una sommità vaporosa dove potersi tuffare, sedere, coricare, rilassare e divertire.

JUMP! è una struttura portatile e facilmente assemblabile; è un progetto sostenibile, realizzato con legno certificato e ad impatto ambientale zero; è un’installazione versatile, che può occupare un posto auto in città; è una piccola riserva urbana, che oltre al tuffo nel fieno può essere utilizzata come area per performance artistiche, cinema all’aperto o area picnic.