Tra i fondatori di Bloomberg Summer Roundhouse, artista internazionalmente riconosciuto, architetto e designer, Ron Arad ha invitato i suoi musicisti e amici preferiti per creare un’opera – istallazione interattiva.

Arad continua così la sua sperimentazione con i materiali; il suo approccio radicale alla forma e la struttura lo hanno messo in prima linea nel panorama del design contemporaneo.

Per Curtain Call, ha utilizzato lo spettacolare spazio principale della Roundhouse, creando una tenda fatta di 5.600 barre di silicio, sospesi da un anello di 18 metri di diametro. Risultato? Una tela di film, performance dal vivo e interazione con il pubblico.

Ogni giorno sarà possibile assistere al work in progress di artisti quali Babis Alexiadis, HusseinChalayan, Cocksedge, Mat Collishaw, Ori Gersht, Greenaway e Greenaway, Gabi & Shira Klasmer, Christian Marclay, Javier Mariscal, SDNA, David Shrigley e studenti della royal College of Art.

Tutte le evoluzioni del progetto si possono seguire anche sul blog creato appositamente per Curtain Call.