Fondato da Stefano Russo nel 1994, lo Studio si occupa prevalentemente di Design del Gioiello, orologi, occhiali, interni, prodotto e luxury goods, estendendo le proprie competenze fino a creazioni multisensoriali. Russo Design basa infatti la sua identità sullo studio, la ricerca di materiali innovativi che, uniti ad una profonda conoscenza della moda e del costume, restituiscono agli oggetti un bilanciamento perfetto tra estetica e funzionalità, impatto visivo e sensorialità.

Parallelamente a questa attività, lo Studio ha avviato un percorso di ricerca sperimentale che ha l’ambizione di indagare il rapporto tra uomo e oggetto indossato, contestualizzandoli in una realtà armonica ed energetica che si divide tra sfera individuale e mondo globale.

Uno degli ultimi esperimenti creativi dello Studio: Self Protection, un progetto per esplorare il rapporto elettromagnetico tra uomo/natura.

self protection

self protection

Self protection funziona da protezione individuale e da regolatore di flussi del circuito che avvolge la testa isolandola dall’eccesso di elettromagnetismo.

Il monocolo decentrato a sinistra serve per amplificare l’intuito, l’istinto, l’espressività e tutto quello spazio collegato all’emisfero destro del cervello.
Uno spazio puro extrasensoriale dove poter creare altri stati di percezione più consapevoli che permettono all’uomo di mettersi in contatto con il mondo che lo circonda in modo particolare e profondo.

Questo perchè ogni forma di vita, animale o vegetale, è sia un’ antenna ricevente che una sorgente di energia, che interagisce a sua volta con quella del nostro ambiente.
Le caratteristiche benefiche o nocive dell’elettromagnetismo presente nel luogo dove viviamo hanno una consistente parte di responsabilità sulla salute e sulla qualità della vita, sia nell’uomo come nelle piante.

Nuovi studi hanno messo in evidenza che lo stesso mondo vegetale è in grado di interagire direttamente  sull’ambiente e sull’uomo, modificandone la sua influenza elettromagnetica.