Dove: Via Oslavia 8, Padiglione tedesco, Zona Ventura-Lambrate

Chi: esposizione INSTANT STORIES

Instant Stories è uno spazio espositivo che raccoglie i prodotti di 11 designer berlinesi.  La mostra celebra i 10 anni di DMY Berlin, festival di design internazionale che si tiene in giugno, esponendo i lavori più significativi dei più quotati designer berlinesi. Aisslinger e Dumas hanno curato la scelta degli oggetti da esporre. In grandi box di legno i designers hanno creato, usando i loro prodotti, degli still-life dal forte impatto scenografico. All’interno dei diorami viene raccontata la storia e il concept che stanno alla base del prodotto. Queste composizioni sono pensate per essere delle cartoline tridimensionali, che invitano lo spettatore a fotografarle. Non a caso la forma e le dimensioni dei box di legno sono state pensate per essere fotografate con gli smartphone.

Jorg Holte per lo Studio Hausen disegna sedie metalliche smontabili:

Heike Buchfelder espone le sue Pluma cubic, lampade leggerissime.

Studio Mark Braun si ispira alle giraffe per il suo allestimento:

Terrible light invasion on dark city è il titolo dello spazio di Fabien Dumas, che si ispira ai vecchi film di fantascienza.

Lo sgabello perfetto è opera di Coordination Berlin:

Nella prima foto Rakso Naibaf Furniture ridisegna un tavolino a forma di ombrello, di palese ispirazione all’arte metafisica di Magritte. Aisslinger espone invece la sua Chair Farm, prodotto che si è meritato un post a sè.

Mobile: per tutte le foto del FuoriSalone cercateci su Instagram

@mp_fuorisalone2012

Mattia Cossi e Perla Sardella