Nel corridoio di esposizione del Superstudio più sono stati installati dei pannelli contenenti citazioni di personaggi famosi dal mondo del design, dell’architettura e non solo (Eero Saarinen, Ron Arad, Harold Wagoner …).

L’espediente dei pannelli cattura l’attrattiva del pubblico: il punto di vista delle grandi menti ci illumina sui problemi relativi alla società odierna –  fornisce la soluzione creativa per rispondere ad un momento di vero disagio come quello attuale.

“La noia è la madre della creatività” (R.Arad) è il messaggio ottimistico che, più del resto, ha colpito la nostra attenzione.  Il pensiero non si arresta di fronte a nulla; anche dal terreno meno fertile possono nascere idee rivoluzionarie: che dunque i giovani non si arrendano dinnanzi alle difficoltà ma combattano sempre per mantenere vivo il fermento intellettuale che è il nutrimento dell’arte.

 

 

 

 

 

 

 

Corridoio Superstudio più

Via Tortona 31

Milano

Claudia Ponzi & Giulia Ratti