House on the Flight of Birds è l’opera dell’architetto lusitano Bernardo Rodrigues. La traduzione letterale è “Casa sul volo degli uccelli”, infatti l’ispirazione dell’architetto arriva dallo studio condotto da Leonardo da Vinci sul volo. Il risultato è veramente sorprendente.

La casa si trova sul lato nord di  São Miguel, l’isola principale delle Azzorre, zona caratterizzata da piogge torrenziali e venti sferzanti provenienti dall’Atlantico. Per costruire un edificio che possa resistere a tali condizioni atmosferiche Rodrigues ha adottato una serie di soluzioni strategiche.

Per neutralizzare venti e scrosci d’acqua ha costruito dei muri, patii e cortili coperti al piano terra. La silhouette a forma di volatile e un alto muro rosso permettono all’edificio di fronteggiare i forti venti, affacciandosi con una grande apertura verso lo splendido paesaggio ad occidente. L’effetto visivo è davvero formidabile.

Ampie vetrate corrono lungo tutta la costruzione consentendo un’intensa illuminazione. Con il suo aspetto ondeggiante e sinuoso, la casa sembra uscita da un sogno, lo stesso architetto la descrive come “Uno sguardo momentaneo e fugace, come un ricordo d’infanzia imprevisto“.

 Fotografie di Iwan Baan