Promuovere la creatività in tutte le sue forme! “Nastro. Say Yes To It” è il nuovo progetto organizzato dalla Nastro Azzurro. La missione è quella di servirsi di tutte lo forme d’arte per raccontare il mondo. Aperto a tutti coloro che vogliono comunicare qualcosa, ai curiosi, a chi ha voglia di confrontarsi con nuove realtà, a chi vuole mettersi in gioco e a tutti quelli che vogliono divertirsi creando. I lavori saranno visionati dai tre membri della giuria, Riccardo Grassi, Gianluca Marziani e Laura Negrini.

I migliori progetti saranno esposti il 22 Settembre al Teatro Parenti di Milano, che si trasformerà per l’occasione in una scatola creativa. Quale sarà il premio? La soddisfazione di partecipare ad un grande evento con protagonista l’arte, in tutte le sue forme. Un contenst che premia la creatività e il talento tutto italiano.

“La forza della creatività italiana è sempre stata quella di innescare l’inatteso, di stupire – dice Laura Negrini -. NASTRO SAY YES TO IT invita artisti e professionisti del mondo della creatività italiana ad abitare con le loro opere un intenso momento di scambio con il pubblico. Queste opere provengono da mondi lontani tra loro, sono state chiamate direttamente dal corpo, dalla casa, dalla strada. Per questo mi attendo che le opere appaiano impreviste, fuori luogo, mi auguro inducano reazioni nella gente che le incontra, relazioni nuove, che stimolino comportamenti, mi attendo qualcosa che non so. Mi attendo che arte, moda e design dimostrino come sia grande la loro forza immaginativa, insieme”.

Per partecipare basta andare su nastroazzurro.it e inviare i propri lavori entro il 31 luglio.