Se digitate su google “Vivere a Milano” compaiono una lunghissima lista di blog. Ognuno di essi propone i propri segreti o guide su come destreggiarsi in città durante la così tanto rinomata “crisi”. Abbiamo deciso di fare un giro per capire quali informazioni avrebbero potuto aiutarci realmente. Procediamo con ordine.

Il primo che compare ha un nome davvero indicativo: Survive Milano, Guida anticrisi alla città più cara d’Italia.

Le parole chiave del blog?  “Muoversi in biciclettabio non elitario, bambini, attività ed eventi gratuitimercati, prodotti alla spina, cinema non costosi, mangiar fuori senza avvelenarsi e senza spendere troppo e così via” – racconta Bruna Gherner ideatrice del blog insieme a Luca Giorcelli. Eventi per famiglie, locali fatti da giovani per i giovani, opere d’arte nei parcheggi, musei gratis, iniziative di quartiere. Il blog ha contenuti per tutti e per tutto. Come ad esempio l’Orto conviviale che sta nascendo all’interno del campus Durando del Politecnico. Per un tot di ore di lavoro alla settimana nell’orto si ha in cambio una cassetta di verdura/frutta quando c’è o di altri bonus come workshop di esperti su temi specifici (potatura, semina ecc.). Un modo per tornare a contatto con la natura e i suoi cicli in compagnia e in città.

Un’altra bellissima iniziativa è Passeggiate d’autore, Nomicosecittà“. Un modo diverso di passare il sabato pomeriggio, investendo il proprio tempo in una passeggiata con un artista, che mostra la sua Milano. I giri per i luoghi più originali della città sono iniziati il 19 maggio e i posti per partecipare sono esauriti in un batter d’occhio.

Scopri le altre guide cliccando su Milano sul web, ecco la guida !