The Symbiotic Office di Richard Black è un meraviglioso video che cerca di dare una nuova idea di “ufficio” nella cultura londinese, in particolare nel Canary Wharf.

Nella maggior parte di questi uffici gli spazi individuali sono inesistenti, essi si sviluppano in vaste aree dagli ambienti ripetitivi, poco attraenti e stimolanti. Il progetto propone un’alternativa più attenta e aperta, che si concentra sull’individuo.

Così i pavimenti vengono aperti e da essi nascono dei veri e propri giardini, che creano degli ambienti più piccoli e accoglienti. The Symbiotic Office vuole cambiare il modo in cui le persone pensano e usano gli spazi dell’ufficio.

Si dedica quindi alla creazione di zone interne che permettono la relazione fra gli individui, nelle quali è possibile fare una pausa per parlare, incontrarsi, prendere un caffè o una tazza di tea. Vivendo ormai in un mondo digitale e lavorando su piattaforme virtuali, ci siamo dimenticati di quanto sia importante l’ambiente nel quale lavoriamo concretamente.

L’ufficio è un luogo molto importante, deve ampliare le prospettive, invogliare la produttività e la creatività, coniugando la sfera lavorativa con quella individuale. Il video è la rappresentazione di queste idee.

E’ stato creato e prodotto con 3DS Max, Vray e Adobe After Effects.