Dal 19 settembre al 6 gennaio, al Palazzo Reale sarà esposta per la terza volta a Milano una mostra su Picasso.  La mostra è curata da Anne Baldassari, riconosciuta a livello internazionale fra i più importanti studiosi del pittore spagnolo e direttrice del Musée National Picasso di Parigi, dove è conservata la più grande collezione del mondo delle opere dell’artista.

L’esposizione rappresenta un vero e proprio excursus cronologico della produzione di Picasso, tramite dipinti, sculture, fotografie, disegni e libri illustrati si potrà mettere a confronto tecniche e mezzi espressivi usati nel corso della sua lunga carriera.  Il XX secolo ha avuto molti maestri, Picasso è di certo uno di quelli che ha particolarmente sperimentato e rischiato.

E’ approdato a varie correnti, dal realismo al cubismo, cimentandosi nel disegno, nell’incisione, nella fotografia. I suoi lavori offrono spunti e suggestioni che permettono di ripercorrere la storia dell’arte attraverso l’evoluzione del linguaggio artistico.