Quante volte vi è successo di trovarvi al centro di un’impegnatissima giornata e accorgervi che il vostro iPad, iPhone o altro dispositivo assolutamente necessario sia scarico? Quando più ne abbiamo bisogno questi mezzi sembrano abbandonarci.

Per evitare questo fastidio, un designer cinese, Leon Zhu, ha pensato ad un utilissimo zainetto che funziona da carica batterie. La parte più interessante è che lo zainetto raccoglie l’energia grazie a dei pannelli solari. Nonostante sia largo 30 cm e lungo 39 cm, è dotato di pannelli solari che all’occorrenza si aprono come ventagli per catturare i raggi solari. Sono 8 pannelli, 4 per lato, che raggiungono una superficie di 4.2 mq e che sono in grado di caricare i nostri accessori tecnologici.

Lo zaino è quindi comodo, facilmente trasportabile, capiente e utile. Al suo interno si trova una piccola presa alla quale si possono collegare i dispositivi che abbiamo bisogno di ricaricare, monitorati tramite un display posto sul retro, tra le ali. Il design dello zainetto è molto semplice e bello, quando i pannelli sono in funzione ricordano un paio di ali spiegate. Proprio da questa caratteristica il simpatico accessorio prende il nome di Green Angel solar power backpack. 

Lo zaino non è ancora in commercio, però ha tutte le potenzialità per diventare un prodotto utile e abbordabile, unendo design e multifunzionalità.