E’ stato da poco ultimato uno dei più grandi parchi del mondo! Si tratta del Gardens by the Bay, 100 ettari di verde nel cuore di Singapore, progettati dallo studio inglese Wilkinson Eyre e dagli architetti paesaggisti della Grant Associates.

Un enorme spazio verde costituito da tre giardini, il Bay South, il Bay East e il Bay Central. Specie vegetali di provenienza mediterranea e tropicale arricchiscono il parco e in particolare le serre a forma di conchiglia e le “torri-albero”.

Sono diciotto strutture verticali rivestite da specie vegetali e collegate tra loro da ponti di 20 metri. Dei veri e propri giardini verticali innaffiati con acqua piovana raccolta grazie a serbatoi costruiti sulle stesse torri. La torre più alta misura 50 metri e ospita un bar con fantastica vista panoramica!

Non mancano parco giochi, spazi per eventi, giardini a tema, marciapiedi alberati e un lago e una cascata artificiale di 30 metri d’altezza.

Gardens by the Bay rappresenta un polmone verde per la città di Singapore, un enorme giardino artistico e un esempio di orticoltura, realizzato grazie a un concorso vinto nel 2006 dal team di progettazione, e che è stato aperto al pubblico lo scorso 29 giugno.