Agli amanti del cinema che non hanno idee per il weekend suggerisco di recarsi a Melzo, in provincia di Milano, per assistere all’interessante International Melzo File Festival, concorso che vede in gara oltre 30 cortometraggi provenienti da tutto il mondo. Melzo è famosa tra i cultori della Settima Arte in quanto culla di uno dei migliori multisala lombardi, il Cinema Arcadia, che ospiterà fino a domenica 7 luglio la quarta edizione della rassegna voluta da Chiara Boeri, docente di effetti speciali al Politecnico di Torino.

Il festival vedrà la partecipazione di numerose scuole: oltre allo IED ci saranno anche l’Accademia delle Belle Arti di Brera e la Scuola di Cinema e Televisione di Milano che daranno un contributo essenziale alla riuscita dell’I-MEFF. Non solo corti però: si parlerà anche di nuove tecnologie, 3D, multimedialità e –udite udite- verrà presentata la nuova telecamera Sony 4K. Ce n’è davvero per tutti i gusti!

Il biglietto di entrata per un singolo giorno costa 5 euro; è possibile però sottoscrivere un abbonamento da 10 euro per tutta la durata della manifestazione.

Ecco il programma relativo ai restanti 3 giorni della manifestazione:

VENERDI’ 5 LUGLIO

Ore 19 – Presentazione Scuola di Cinema e Televisione di Milano

Ore 20 – Concorso International Melzo File Festival

Ore 21 – Incontro sul tema del Film Doppio: “In un mondo o nell’altro” , cortometraggio di diploma realizzato in doppia versione (fiction e animazione). Presenti gli autori e i tutor di progetto Maurizio Nichetti e Guido Orlandi

SABATO 6 LUGLIO

Ore 17 – Spazio Mostre: Seminario BLENDER (software di animazione e grafica 3d del Blender Institute). Docente: Nicolò Zubbini

Ore 19 – “Gli abiti del male”, serie web in salsa thriller attualmente distribuita da Yahoo! Italia

Ore 20 – Concorso International Melzo File Festival

Ore 20.45 – Intervista/dibattito in streaming da Boston con partecipazione della Blender Foundation

DOMENICA 7 LUGLIO

Ore 18 – “Forest Off”: spettacolo di danza interattiva a cura di Andrew Quinn

Ore 19 –  Premiazione e proiezione dei vincitori