Si è bruciata una lampadina sulle scale?  C’è da controllare il bilancio consuntivo o il resoconto delle spese condominiali? Il vicino disturba ogni giorno con rumori molesti? L’impianto di irrigazione del giardino si è rotto? Nei condomini 2.0 basta usare Condominio Smart un’app per lamentele, richieste, segnalazioni e comunicazioni all’amministratore!

Si tratta di un nuovissimo prodotto di Webscape Solutions Srl, nato come strumento di supporto all’attività degli amministratori di condominio, per semplificare la gestione delle segnalazioni evitando di passare ore a rispondere al telefono.

Alcuni dei condomini vengono abilitati dall’amministratore ad accedere all’app, per qualsiasi richiesta possono risparmiare tempo inviando dal proprio tablet o smartphone una segnalazione e tenerne sotto controllo lo stato d’avanzamento.

La nuova app funge anche da strumento di controllo del funzionamento del condominio, infatti tutti i risultati sono consultabili, ad esempio in fase di assemblea condominiale, con le statistiche di quante segnalazioni sono state prese in carico, quante ne sono state chiuse con successo e quali sono i problemi più frequenti del condominio.

Ovviamente si tratta di uno strumento per gli amministratori – e condomini- più tecnologici, che rappresentano purtroppo una minoranza. Nell’ottica di evolvere in direzione delle Smart Cities, è naturale che anche i condomini diventino smart e perciò che sviluppino procedure e servizi per i condomini, sempre più tecnologici e quindi più facili, comodi e veloci da usare.

Per il momento sono solo una sessantina i condomini in Italia per cui è stato attivato il servizio di Condominio Smart, grazie alla partecipazione ad una fase di test dell’applicazione da parte di alcuni amministratori più all’avanguardia e attivi, che hanno presentato il servizio in assemblea di condominio e fornito materiale informativo ai condomini per come utilizzarlo.

Come spesso accade i cambiamenti partono dal basso, dai cittadini che si responsabilizzano e cambiano abitudini e stile di vita compiendo nuove scelte nel quotidiano. Dunque tocca ai condomini e amministratori traghettare il mondo condominiale verso i condomini smart, modernizzare parte delle obsolete procedure affidandosi al 2.0!

Per chi volesse provare la nuova app, gli sviluppatori offrono due mesi di accesso gratuito e per incentivare anche gli amministratori che hanno tanti appartamenti in carico il servizio oggi è venduto a 1 euro al mese per condominio attivato.

Scopri in un minuto e mezzo come funziona Condominio Smart:

Per ulteriori informazioni:

www.condominiosmart.it

www.webscapesolution.it