I bambini sono tutti uguali. È una frase che si sente dire spesso ed è proprio così: non importa il Paese di nascita o la classe sociale, ciascun bambino viene al mondo con il diritto all’uguaglianza e tutti dovrebbero avere le stesse opportunità. Purtroppo sappiamo che non sempre accade così, ma esiste ancora un piccolo gesto che può far sentire uguali tutte le mamme e dare un “uguale inizio di vita” a ogni bambino, è il “pacco maternità”. Si tratta di una scatola che contiene un kit per neomamme composto da prodotti indispensabili per le primissime fasi di vita del neonato, beni di primaria necessità che ogni bambino dovrebbe sempre avere.

Pacco maternità in Finlandia

In molti Paesi in Europa e nel mondo esistono iniziative governative che prevedono omaggi di questo tipo per le donne incinte o le neomamme. Delle agevolazioni più o meno simboliche che consistono in pacchi o assegni maternità. Il Paese più impegnato in questo senso è sicuramente la Finlandia, dove il pacco maternità è diventato una vera e propria tradizione che risale al 1938! Si tratta di una scatola di cartone che il governo regala a tutte le donne incinte, comprensiva di materasso, lenzuola, coperte, tutine, scarpette, creme, detergenti e giocattoli. Ovviamente trattandosi di un paese freddo non mancano guanti, cappello, coperte, e passamontagna! Infine, la scatola stessa è pensata per essere il primissimo lettino del bambino appena nato, metodo utile per insegnare ai piccoli -ma anche ai genitori- a dormire separati dai genitori (ebbene sì, i bambini finlandesi dormono nelle scatole di cartone!).

E come per la scatola-che-diventa-letto molti altri prodotti presenti nel pacco maternità finlandese sono pensati per risolvere problematiche o promuovere comportamenti sani ed educativi, come l’allattamento al seno escludendo dal kit ciucci, biberon e latte artificiale, oppure evitare allergie infantili proponendo solo vestiti e detergenti naturali.

Anche in Italia sono previste agevolazioni per le donne incinte, ma non si può parlare di tradizione in quanto le iniziative sono diverse e spesso frammentate a livello comunale. Informandosi infatti, si può scoprire che esistono degli assegni di maternità statali e comunali erogati dall’INPS, a chi ne fa richiesta e soddisfa determinati requisiti. Un aiuto monetario che fa sempre comodo quando c’è un nuovo arrivato in famiglia, che può essere usato per sopperire al sopraccitato pacco maternità!

Esistono anche dei kit per neomamme a volte omaggio, a volte a un prezzo molto inferiore rispetto ai prodotti che contengono. Per trovare questi cofanetti, il consiglio è quello di tenersi aggiornate sui maggiori marchi che trattano prodotti per l’infanzia, spesso lanciano iniziative che durano qualche settimana e regalano kit e campioncini per far provare i propri prodotti andando incontro alle esigenze economiche delle neomamme!