Tutti conosciamo la stella di Betlemme, è la famosa cometa di Natale che guidò i Magi fino a Gesù appena nato. Infatti nei nostri presepi e decorazioni natalizie non manca mai una bella stella luminosa (cometa o non!). Si racconta della stella cometa di Betlemme nel Vangelo secondo Matteo, anche se gli storici e biblisti si dividono sulla veridicità storica del fenomeno astronomico. Una stella cometa che sicuramente esiste ed è ancora visibile a occhio nudo, è la cometa di Lovejoy, la stella che accompagnerà il Natale 2013!

La Cometa Lovejoy è stata scoperta il 27 novembre 2011 dall’astronomo australiano Terry Lovejoy e dal 22 dicembre 2013 è visibile all’alba, dalle 5 del mattino, su un orizzonte sgombro e con poco inquinamento luminoso. Ma i cieli del 2013 hanno visto passare diverse comete quest’anno, come per esempio la Cometa Ison, Halley ed Encke. Ecco per voi le immagini delle stelle comete del 2013… esprimete un desiderio!

Cometa Lovejoy

Cometa Lovejoy

Cometa Ison

Cometa Ison

La Cometa Ison si è in parte disintegrata il 28 novembre 2013, passando dal punto più vicino al Sole (perielio). Non è ancora chiaro se ogni porzione del nucleo sia sopravvissuta.

Cometa Halley

Cometa Halley

La Cometa di Halley è una famosa e brillante cometa periodica; prende il suo nome in onore di Edmond Halley, che per primo ne predisse il ritorno al perielio.

Cometa Encke

Cometa Encke

Cometa Encke

La Cometa Encke è una cometa periodica che prende il nome dall’astronomo Johann Franz Encke, che attraverso laboriosi studi sulla sua orbita e molti calcoli basati sulle sue apparizioni riuscì a prevedere la sua comparsa nel 1822.

Cometa Pann Starrs