Spettacolari onde luminose e una divertente interazione sono le caratteristiche di Constellaction, l’installazione realizzata dallo studio di design Pan Generator per il Copernicus Science Center di Varsavia in occasione del Festival Przemiany 2013.

Constellaction è una sorta di costellazione creata da centinaia punti di luce, in grado di illuminarsi se stimolati da un’altra fonte luminosa.

Le gocce di luce che compongono l’installazione non sono altro che 400 piccoli tetraedri di plexiglass, ciascuno di essi formati da un minuscolo micro regolatore di luce, tre normali fotoresistenze, tre LED e due batterie. Ogni volta che una goccia di luce viene stimolata, emette un soffice trillo e s’illumina per alcuni secondi.

Illuminarsi è contagioso: basta disporre i piccoli tetraedri uno vicino all’altro per ottenere delle spettacolari onde di luce. Giocando con la disposizione delle gocce di luce è possibile ottenere suoni ed effetti ogni volta nuovi.

Ecco il video di Constellaction, dove potete ammirare come il design possa esprimersi attraverso elementi naturali come la luce, i suoni e tanta interattività.