DOVE: zona Ventura Lambrate, via Ventura 2

Uno dei primi spazi dedicati al Fuorisalone, che s’incontrano in zona Ventura Lambrate, è l’affascinante officina di HANDMADE Industrials. Nel piccolo spazio di una ex-officina, Rutger De Regt, co-fondatore di HANDMADE Industrials, ha ricreato il laboratorio di Breaking the Mold, la collezione di lampade e vasi molto particolari!

HANDMADE Industrials - Breaking the Mold

Si tratta di un processo di modellazione termoplastica low cost che recupera materiali industriali per riutilizzarli applicando le tradizionali tecniche di stampaggio di materie plastiche. Insomma prodotti d’artigianato a partire da materiali e tecniche industriali!

Innanzitutto il materiale utilizzato è PLA in granuli, quindi biodegradabile, che viene lavorato a basse temperature permettendo così l’utilizzo di stampi flessibili. E cosa c’è più flessibile di un palloncino? Gli stampi utilizzati sono infatti normali palloncini di gomma che col calore fondono i granuli termoplastici e li scolpiscono in oggetti sempre diversi e personalizzati. Una volta raffreddato, lo stampo si rompe dando alla luce vasi, sculture e lampade, uniche nel loro genere.

Vi mostriamo il grazioso laboratorio, alcuni oggetti e ovviamente il video di come vengono creati! (se siete fortunati, potete capitare nel momento in cui c’è la dimostrazione pratica!)