DOVE: Università degli Studi di Milano – zona Duomo – via Festa del Perdono

Non solo corsi, lezioni ed esami alla Statale! Come ogni anno in occasione del Fuorisalone l’Università degli Studi di Milano si abbellisce con i colori e le forme del grande design internazionale. Il cortile del filarete, l’atrio principale dell’università, e i vicini chiostri cambiano totalmente natura per chi è abituato a percorrerli ogni giorno. Una vera e propria metamorfosi agli occhi degli studenti che verso aprile approfittano ogni anno della piacevole novità estetica per scattare “selfie” e stemperare la tensione della vita universitaria, ammirando le stupefacenti, e spesso bizzarre, installazioni.

Tra geometrie sinuose, vetri che si rimbalzano in un gioco infinito di specchi, schermi hi-tech multicolor, sculture sonore e omaggi alla cultura italiana, alla Statale si può trovare davvero di tutto!

Come ogni anno non solo una tappa obbligata nel percorso del Fuorisalone, ma sicuramente l’esperienza più suggestiva! Ecco alcune foto:

Living Line - SPEECH TCHOBAN & KUZNETZOV

Living Line - SPEECH TCHOBAN & KUZNETZOV

ALESSANDRO MENDINI per DEBORAH

Operafood - VALERIO MARIA FERRARI VMCF ATELIER

Black Hole - STEVE BLATZ e ANTONIO PIO SARACINO

Black Hole - STEVE BLATZ e ANTONIO PIO SARACINO

Punti di vista - PIUARCH

Punti di vista - PIUARCH

Punti di vista - PIUARCH

Punti di vista - PIUARCH

Mattia Guastafierro