Questo fine settimana Milano torna ad ospitare concerti ed eventi musicali con la quarta edizione di Piano City Milano! Dal 22 al 24 maggio, piazze, cortili, case, strade, ma anche tram, barche, parchi, stazioni, scuole, musei e librerie si trasformeranno in inconsueti palcoscenici per artisti, studenti e appassionati di musica!

Rispetto alla scorsa edizione gli eventi in programma sono molti di più, solo i concerti proposti autonomamente da cittadini e associazioni sono raddoppiati, portando a 350 gli appuntamenti musicali previsti nella tre giorni di Milano e dintorni. Come sempre durante Piano Milano City si ascoltano concerti ed esibizioni al pianoforte, ottimo pretesto per socializzare, incontrarsi ed essere ospitali con altri appassionati di musica. Ed evidentemente, ai “frenetici e freddi” milanesi, questo format piace, i cittadini infatti si continuano a dimostrare attivi e collaborativi nella partecipazione alla manifestazione.

Quest’anno i City Concerts raggiungeranno nuovi luoghi come Superstudio Più, CityLife e Palazzo Archinto, oltre a spazi già rodati come la Rotonda di via Besana e il Parco Sempione, dove avverrà l’inaugurazione del festival il 22 maggio alle ore 20.45, davanti all’Arena Civica, con la composizione inedita “Music for seven key instruments and percussions” del pianista tedesco Hauschka.

Oltre che essere un appuntamento per celebrare la musica da pianoforte, Piano City Milano è anche occasione per visitare nuovi luoghi a Milano e vivere in modo nuovo posti nascosti, spazi normalemente chiusi al pubblico e scorci suggestivi della città. È ad esempio il caso della maratona musicale all’Edison Open Garden Triennale, del Piano Center alla GAM Galleria d’Arte Moderna – Villa Reale che aprirà eccezionalmente il parco ai concerti in programma, o della quattrocentesca Villa Scheibler situata a Quarto Oggiaro che, in collaborazione con Mondo Musica, ospiterà concerti per tutta la famiglia.

Il programma è fitto, ed è consultabile sul sito ufficiale di Piano Milano City, noi vi segnaliamo gli eventi speciali di questa edizione:

  • Eunic Milano per Piano City Milanomaratona musicale all’Edison Open Garden Triennale con artisti europei, promosso da Istituti di Cultura Nazionali dell’Unione Europea;
  • Wheatfieldtre concerti straordinari sabato 23 maggio nella magnifica cornice del campo di grano dell’artista Agnes Denes, promosso da Fondazione Riccardo Catella insieme a Fondazione Nicola Trussardi e Confagricoltura e da poco inaugurato tra i grattacieli di Porta Nuova;
  • Loggia dei mercati – maratona musicale con gli studenti del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, domenica pomeriggio dalle ore 16.00.
  • Nuova Darsena del Naviglio – sabato tre concerti di musica classica a partire dalle h 18.00, promossi da Vodafone Italia.


Mentre tra gli eventi più divertenti sono sicuramente da non perdere:

  • Piano Boat, in collaborazione con Navigli Lombardi – Domenica sono previste sette corse di 55 minuti ciascuna con partenza presso Alzaia Naviglio Grande 4 (zona Porta Ticinese) per scoprire i navigli navigabili accompagnati dalla musica;
  • Piano Bici Edison a cui si aggiunge quest’anno il Piano Tandem – in circolazione sabato e domenica nella zona di Piazza Castello – Largo Cairoli – Foro Buonaparte e Via Dante.
  • Piano Tram di Edison e Radio Popolare nella giornata di domenica due vetture storiche, dotate di pianoforte, offriranno musica dal vivo, circolando per la città, con venti corse concerto, dalle 10.00 alle 18.00 con partenza da Piazza Castello e da Piazza Fontana. Le corse saranno suddivise per genere musicale, dal jazz al blues, dalla musica classica alla contemporanea.

Per assistere agli House Concerts e i Concerti in cortile occorre la prenotazione sul sito web. Per gli altri concerti, consultare sempre sul sito le modalità di partecipazione per ciascuno di essi.

Informazioni

Piano Milano City

info@pianocitymilano.it

Infoline 366 977 1338 – Lun-ven 10.30 – 13.00 / 14.30 – 19.00 | sabato 23 e domenica 24: 9.00 – 22.00

Ecco un assaggio di quel che succederà a Milano, con il video della scorsa edizione:

Piano City Milano è un progetto realizzato grazie a Comune di Milano – Assessorato alla Cultura, Edison ed Intesa Sanpaolo, ideato e prodotto da Ponderosa Music&Art e Accapiù, con il sostegno dei partner “tecnici” Aiarp, Crescendo, Fazioli, Furcht/Kawai, Griffa & figli, Steinway & Sons, Tagliabue, Tarantino Pianoforti, Yamaha, KF Milano Musica, Bösendorfer, Passadori Pianoforti, Piatino Pianoforti che mettono a disposizione gli strumenti della manifestazione. Si rinnova anche per l’edizione 2015 la partnership con il Corriere della Sera e con Vodafone Italia. Piano City Milano rientra nel calendario di Expoincittà 2015.