Come funziona questo duo creativo? Eva, una bambina di tre anni, comincia a scarabocchiare su un foglio di carta col suo pennello; poi Ruth, la mamma, aggiunge dei dettagli per finire il pezzo. “Cerco di lavorare velocemente e lascio che la pittura segua l’immaginazione. Incoraggio Eva senza farla sentire troppo adulta. Come ha detto Pablo Picasso -ho impiegato una vita per imparare a dipingere come un bambino- ed è una benedizione il fatto che mia figlia possa ricordarmi ancora una volta la bellezza del dipingere attraverso gli occhi di un bambino.”