Salone del Mobile 2011
"Lightening the future": la storia di ognuno di noi

“Lightening the future”: la storia di ognuno di noi

Oggetti obsoleti e fuori uso, materiali scelti ad hoc per ottenere forme inedite, oggetti della quotidianità, reinterpretati con occhi nuovi e mente aperta. Questo è “Lightening the future”, il progetto realizzato per il Fuorisalone 2012 da RWA Ruffo Wolf Architetti, secondo criteri di ecodesign. Tutta la collezione ReluxO (RecyclyngLuxuryObjects) è in sintonia con le nuove...

Rien de 9 per Emmanuel Babled

Per i suoi progetti, il designer Emmanuel Babled (artista francese che vive e lavora ad Amsterdam) utilizza maestrie antiche e moderne, legate a territori autoctoni come il vetro di Murano, il marmo di Carrara, le ceramiche del bacino veneto, i tessili a telaio in India e i sofisticati plexiglass lavorati a Como, accompagnati spesso da...

Ecovo di Etimodesign

Ecovo non è solo un raccoglitore per la raccolta differenziata. E’ un oggetto che tende ad accompagnarci in diverse e molteplici azioni del vivere quotidiano. Portare valore estetico ad un oggetto che si tende spesso a nascondere significa innescare un processo “educativo” nei confronti di una azione che ancora poco trova spazio nei nostri gesti di...

Whaletone: sinfonie d’oltreoceano

Whaletone è uno strumento musicale su misura, progettato da Robert Majkut. Essendo una combinazione unica di un design originale e la tecnologia avanzata, esso tiene conto dei gusti di entrambi amanti del design e musicisti professionali.

Design of Love

L’evento prende il nome di Gallery of Love, proprio perché si apre come una vera e propria galleria d’arte che invita il visitatore ad un percorso nel bianco totale, coinvolgendolo al contempo in un gioco di luci colorate d’atmosfera.

Brunch alla Arkizoic

Domenica 17 aprile, l’artista/designer italo-svedese Duilio Forte ha fatto un brunch alla sua casa-atelier. Forte lavora con il materiale naturale recuperato, come il legno e ferro. Ogni cosa che costruisce deve avere un richiamo al animale come le zampe, la coda, ecc… Da mangiare c’erano le uova, i wuster, i toast, lo yogurt con cereali,...

Tappeti componibili

Durante il Salone, ho notato tantissimi tappetti modulari/componibili. Sono un’ottima soluzione per chi vuole sempre cambiare perche’ permettono di variare la forma ed il colore facilemente. Ecco alcuni esempi…

Il giardino dei libri

Dedon , partecipa a Milano design week con l'evento "Il giardino dei libri" organizzato presso il suo showroom di Via Savona 50, in collaborazione con Abook e AG&P.