Chometemporary | Page 2 | Chometemporary
Yearly archive 2013
I sentimenti delle cose

I sentimenti delle cose

Si chiama EVNI ed è un progetto molto affascinante di Umberto Dattola, artista e designer di mobili e complementi d’arredo. EVNI sta per Evento Vivificante Non Identificato, un fenomeno immaginario frutto della creatività di Dattola, che trasformando arredi che furono intimi dei loro proprietari, permette loro di raccontare la storia, i sentimenti e le passioni di questi uomini e...
Ad Usum Fabricae - La costruzione del Duomo di Milano

Ad Usum Fabricae – La costruzione del Duomo di Milano

Questo articolo ricalca quasi integralmente l’intervento da me fatto al termine della conferenza dal titolo “Ad Usum Fabricae – La costruzione del Duomo di Milano” della Prof.ssa Mariella Carlotti, in occasione dell’evento annuale di Tirelli & Partners tenutosi lo scorso 30 gennaio 2013. L’intera conferenza è visibile qui. Graditissimi ospiti, cari amici, cari colleghi, Ciò che vorrei fare oggi...
Perché i bambini di due anni sanno usare l’iPhone?

Perché i bambini di due anni sanno usare l’iPhone?

“It’s not about MAKING learning happen. It’s about LETTING learning happen.” “Non si tratta di “far succedere” l’insegnamento. Si tratta di “permettere” che l’insegnamento accada bjoern hartmann dissertation .” Vi siete mai chiesti come fa vostro figlio di due anni ad usare il vostro iPhone o l’iPad con la naturalezza di chi non ha mai...
Vincent Van Gogh

Vincent Van Gogh

Vincent Van Gogh, il padre della pittura moderna, con le sue opere fece esplodere il colore. Arte potente, vigorosa, bruciante come la sua anima, divorata quasi fosse uno dei paesaggi che amava dipingere, infiammati da un sole possente e ineludibile. Si uccise a soli trentasette anni, il 27 luglio 1890. “La vita è breve per...
Diane Arbus

Diane Arbus

Diane Arbus, “l’angelo nero della fotografia randagia”, è stata una figura rivoluzionaria eppur scomoda negli annali della fotografia contemporanea. Ha ridefinito la sottile linea tra normalità e devianza, circoscrivendo un nuovo territorio della bellezza. Ha infranto i canoni della fotografia basati sul glamour, sull’immediato consumo, sui falsi miti. Nelle sue foto i soggetti appaiono sempre...