Se fosse una regione sarebbe la Toscana, se fosse una bibita sarebbe il vino rosso di Bolgheri, se fosse uno strumento nelle mani di un’entità benevola si troverebbe esattamente dove sta ora: a trentasei anni, con una società di redditi immobiliari e un tour operator, una bambina dolce (Half Pint) che se Dio vuole ha preso le gambe e la struttura ossea dal padre (L’Inglese), un ex modello di Calvin Klein e pr di un sacco di gente famosa, un gruppo che suona Jazz e la sua grossa, grassa, magnifica famiglia.

Juanita De Paola, annata ’75, si occupa di immobili e gente che li affitta da quattordici anni; lavora con sua sorella (La Mente) e si occupa di captare tendenze utilizzando il suo talento più pronunciato: lo stomaco istintivo. Se dovesse definire il suo ruolo con più precisione sarebbe Preparatore Atletico di Immobili. Ama il suo lavoro come un secondo figlio e scrive di donne e uomini contemporanei, di amore. Perchè ne ha respirato tantissimo nel corso della sua vita.

– Il ministero delle dispari opportunità #1

-Il ministero delle dispari opportunità #2

-Il Ministero delle Dispari Opportunità #3

-Il Ministero delle Dispari Opportunità #4

– Ministero delle Dispari Opportunità #5

– Ministero delle Dispari Opportunità #6

– Ministero delle Dispari Opportunità #7

– Ministero delle Dispari Opportunità #8

– Ministero delle Dispari Opportunità #9

-Il ministero delle dispari opportunità #10

-Il ministero delle dispari opportunità #11

-Il ministero delle dispari opportunità #12

-Il ministero delle dispari opportunità #13

-Il ministero delle dispari opportunità #14

-Il ministero delle dispari opportunità #15

-Il ministero delle dispari opportunità #16

-Il ministero delle dispari opportunità #17

-Il ministero delle dispari opportunità #18

– Il ministero delle dispari opportunità #19

– Il ministero delle dispari opportunità #20